“Storica… mente”, continuano gli incontri letterari del Lions Club Reggio Calabria

Continuano gli incontri legati al Caffè letterario sulla storia Calabria, organizzati dal Lions Club Reggio Calabria Città del mediterraneo di Salvatore Tripodi.

L'evento tenutosi via Web ha visto la partecipazione di Giuseppe Caridi, cattedratico dell'università di Messina, che ha introdotto l'argomento, e di Fabio Arichetta, della Deputazione di storia patria della Calabria, illustre biografo pubblicista e ricercatore.

Durante il decennio francese dal 1806 sino alla II Restaurazione borbonica avvenuta nel 1815; avvenne l'eversione dalla feudalità e la riorganizzazione del Regno di Napoli. Al ritorno di Ferdinando IV di Borbone, adottò la politica dell'amalgama, assorbendo i quadri intermedi eredità da Re Gioacchino; e con la legge "cardine" del 1° maggio 1816, entrata in vigore dal 1° gennaio del 1817, nacque la Provincia della Calabria Ulteriore Prima, il cui territorio corrisponde all'incirca all'attuale Provincia/Città metropolitana reggina. In questo contesto vi fu lo sviluppo iniziale del capoluogo che non aveva ancora superato il trauma della distruzione del sisma del 1783 ritrovando centralità.

Un saluto delle autorità ha introdotto i lavori. Salvatore Tripodi ha rimarcato l'importanza della conoscenza della storia, che permette di vedere il passato in maniera critica. La conoscenza del passato permette agli uomini evitare gli errori e orrori del passato, di essere migliori nel presente e di programmare un futuro migliore. In un periodo in cui le testimonianze dirette di un recente passato stanno venendo meno per motivi di età, è importante che tutti sappiano e che nessuno mai dica "non è successo".

Sono intervenuti per un saluto il presidente di circoscrizione Achille Capria e il presidente di zona Fortunato Iaria che hanno elogiato i relatori per la loro preparazione e per l'interessante argomento oggetto dell'evento.

Ha concluso i lavori Antonio Marte, governatore del distretto Lions International 108YA, emozionato, in quanto Arichetta ha più volte fatto riferimento a Napoli la sua città, complimentandosi con i relatori, con Tripodi e con tutti i soci del Club Lion Reggio Calabria Citta del mediterraneo.

Creato Lunedì, 22 Febbraio 2021 16:47