Agorà
 

Al via il concorso grafico “Linee Identitarie” dedicato alle identità linguistiche calabresi

L'iniziativa, promossa dall'Associazione Culturale "Leggendo Tra Le Righe" all'interno del FILICA - Festival delle Identità Linguistiche Calabresi, progetto realizzato dal Comune di Bova Marina e cofinanziato dal Fondo Unico per la Cultura 2020 della Regione Calabria, prevede un concorso grafico rivolto a giovani e giovanissimi dai 10 ai 17 anni, al fine di valorizzare le realtà linguistiche minoritarie legate alle identità culturali antiche calabresi per permettere che esse possano rivivere con le giovani generazioni.

I partecipanti potranno inviare un disegno o opera grafica (disegno, fumetto, photo-collage) sviluppata con tecnica libera in formato A4 (21 cm x 29,7 cm) - l'elaborato dovrà contenere elementi che rimandino alla valorizzazione e alla promozione delle minoranze linguistiche calabresi dei popoli Grecanici, Occitani e Arbëreshë. Il concorso, con partecipazione gratuita, è suddiviso in due categorie: alla prima, denominata "Giovani", potranno partecipare i ragazzi/e da 14 a 17 anni; la seconda, denominata "Giovanissimi", potranno partecipare i ragazzi/e da 10 a 13 anni.

Gli elaborati verranno selezionati e valutati da una giuria tecnica in tempo utile per poi proclamare i vincitori il 30 giugno, durate lo spettacolo "Kuntastorie" al cine-teatro Don Bosco di Bova Marina, evento conclusivo del Festival. Saranno selezionati 2 vincitori, uno per ogni categoria, che riceveranno ciascuno un buono Amazon del valore di 100 euro ed un libro inerente al tema del Festival.

I file digitali dovranno essere inviati entro il 25 giugno all'e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. in formato PDF, JPEG, PNG non superiori a 2 giga byte.

Scarica qui il bando e la scheda di iscrizione https://leggendotralerigheblog.files.wordpress.com/2021/06/concorso-linee-identitarie.pdf

E' possibile seguire e conoscere le iniziative del festival sulla pagina facebook @filicafestival.