Il consigliere regionale Francesco Pitaro: "Si intervenga per mettere in sicurezza il litorale di Coccorino di Joppolo"

"Ho effettuato un sopralluogo insieme all'albergatore Carmelo Preiti e all'ex vicesindaco Guido Ventrice sul lungomare di Coccorino di Joppolo, che in seguito a una mareggiata ha subìto la riduzione della spiaggia con annesse problematiche alla strada. Bisogna intervenire urgentemente con opere di difesa costiera per scongiurare disastri ambientali che mettono a repentaglio l'incolumità dei cittadini, oltre che danneggiare una delle spiagge più suggestive della Costa degli Dei, senza dubbio tra le mete calabresi con il più forte richiamo turistico".

A dirlo è il consigliere regionale Francesco Pitaro, che aggiunge: "A ridosso di una stagione estiva da cui gli imprenditori si aspettano, comprensibilmente, una ripartenza energica e decisiva per poter reagire alle lunghe chiusure causate dalla pandemia, non si può restare a guardare facendo trascorrere mesi se non anni prima di adoperarsi per mettere in sicurezza il litorale di Coccorino di Joppolo. Bisogna agire ora e non con interventi approssimativi atti solo a ovviare criticità contingenti, ma predisporre scrupolosamente e con criterio un piano a lungo termine che tuteli i beni paesaggistici e naturalistici e tutte le attività economiche annesse".

Creato Lunedì, 14 Giugno 2021 13:24