Reggio Calabria
 

Campo Calabro: il Consiglio approva il Piano Strutturale Comunale

Sotto la Presidenza di Francesco Agostino si è riunito il 3.12.2021 il Consiglio Comunale di Campo Calabro . Tutti i consiglieri erano presenti ad eccezione di Antonino Scopelliti (minoranza per Amore di Campo Calabro). All'ordine del giorno Comunico alla S.V. che il Consiglio Comunale è convocato in seduta ordinaria il 03/12/2021 alle ore 19,00 in prima convocazione, e in data 4.12.2021 ore 20,00 in eventuale seconda convocazione presso la sede municipale, per la trattazione del seguente ordine del giorno : la ricognizione periodica al 31/12/2020 delle partecipazioni pubbliche ex art. 20, d.lgs. 19.08.2016, n. 175; l'aggiornamento contributo di costruzione ex dpr 380/2001;l'integrazione al regolamento regolamento per la disciplina dell'imu; la sottoscrizione e acquisto quote costituenda societa' consortile a.r.l. "distretto del cibo" e approvazione statuto; la variazione al bilancio di previsione finanziario 2021-2023 - ratifica della deliberazione di giunta comunale n.90 del 7.10.2021 adottata in via d'urgenza ; l'approvazione ai sensi del comma 8, dell'art 27 della l.r. n. 19/2002 del Piano Strutturale Comunale di Campo Calabro completo di regolamento edilizio e urbanistico, del rapporto ambientale e della sintesi non tecnica; la regolarizzazione dei lavori per interventi di somma urgenza sull'acquedotto Bolano. Rapidamente approvati i primi cinque punti all'ordine del giorno, l'assise comunale si è occupata dell'approvazione del Piano Strutturale Comunale, quale ultimo atto di un percorso che fra alterne vicende, come ha detto il Sindaco Repaci si è protratto per oltre venti anni. Repaci ha sottolineato la valenza tecnica, ma anche culturale e sociale del piano, auspicando un unanime voto favorevole del Consiglio e passando la parola all'Architetto Alberto Idone, Vice - Sindaco ed Assessore ad Urbanistica ed Infrastrutture che ha seguito l'iter del Piano. Idone ha ripercorso le tappe che hanno portato all'iscrizione del punto all'ordine del giorno del Consiglio, sottolineando la scelta dell'Amministrazione di proseguire un percorso tracciato dal 2012 ritenendo prevalente l'interesse collettivo dell'approvazione dell'atto rispetto alle legittime opinioni diverse circa alcuni suoi aspetti particolari. Anche il Vice Sindaco Idone ha sollecitato il Consiglio alla unanimità di un voto favorevole.

Ha poi preso la parola Domenico Idone a nome della lista Uniti per Campo Calabro che ha espresso la propria soddisfazione per la conclusione del percorso amministrativo che dota il Comune di questo fondamentale strumento urbanistico che costituisce un punto di svolta sociale e culturale. La Consigliera Calandruccio pur dando atto all'amministrazione della conclusione di un lungo e faticoso percorso amministrativo ha sottolineato il mancato coinvolgimento della minoranza nelle fasi dell'iter dal 2017 fino ad oggi. Il Piano è stato approvato quindi con 11 voti favorevoli (9 della maggioranza più i Consiglieri Idone e Buda della minoranza di Campo Calabro Unita ed 1 astenuto , la Consigliera Calandruccio per la minoranza di Per Amore di Campo Calabro. Il Consiglio ed il pubblico presente hanno applaudito alla fine della votazione. Medesima votazione si è registrata sull'ultimo punto all'ordine del giorno circa la regolarizzazione dei lavori di somma urgenza sulla condotta Bolano.