Reggio Calabria
 

Melito Porto Salvo: inaugurato Centro per l’Autismo

Nella giornata del 26.10.2021 si è svolta la Cerimonia di inaugurazione del Centro Semiresidenziale per l'autismo. la nuova struttura della Fondazione Marino destinata ad ospitare il primo Centro dedicato e specializzato nel trattamento del disturbo dello spettro autistico della provincia di Reggio Calabria.

L'importante obiettivo che si propone la struttura è la presa in carico di bambini, adolescenti e adulti con diagnosi di disturbo dello spettro autistico al fine di favorire, attraverso uno specifico iter abilitativo, la migliore qualità di vita possibile promuovendone lo sviluppo cognitivo, l'adattamento sociale, l'autonomia, la prevenzione e la riduzione dei disturbi del comportamento.

La cerimonia , nonostante le condizioni meteo avverse , è stata partecipata , molto gradita la presenza degli intervenuti, ospiti del Presidente della Fondazione Marino onlus e Presidente ANGSA Nazionale Giovanni Marino, il prof Roberto Keller esperto di Autismo delegato del Ministro della Disabilità, il Dott. Giuseppe Maurizio Arduino , Benedetta De Martis Vice Presidente ANGSA Nazionale, Vito Crea Presidente ANGSA Calabria , Mary Naso Presidente ANGSA Vibo Valentia e le Autorità : la Senatrice Gelsomina Vono, il Consigliere Regionale Giacomo Crinò e il Direttore del Dipartimento Salute della Regione Calabria Giacomino Brancati , i Sindaci della città metropolitana di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà e di Melito Porto Salvo Salvatore Orlando.

Nel pomeriggio si è svolto un importante incontro, con modalità a distanza, tra il ministro per le Disabilità Erika Stefani e i rappresentanti delle Associazioni che si occupano di Disabilità in Calabria , in particolare Nunzia Coppedè – Presidente FISH Calabria, Angela Regio-responsabile area disabilità della Comunità Progetto Sud , Domenico Posterino Associazione per l'Aiuto ai Soggetti con Sindrome di Prader Willi e alle loro famiglie, Emily Amantea Presidente AIPD Cosenza , nella stanza multimediale della Fondazione Marino erano presenti i rappresentanti di Angsa Nazionale e Angsa Calabria insieme al Portavoce del Terzo Settore Calabria Luciano Squillaci .

Un interessante e proficuo confronto nel quale si è messo in evidenza lo stato attuale dei Servizi per la Disabilità sul territorio Calabrese e delle Strutture Sanitarie.