Reggio Calabria
 

Rissa a Reggio Calabria, Klaus Davi: "Degrado senza fine anche per assenza istituzioni"

"Obbligare i cittadini a convivere con immondizia, sterco, topi e scarafaggi, imporre loro un'amministrazione abusiva ed eletta con la truffa e i seggi manipolati, produce promettenti nuove generazioni, modelli educativi... E non è che il silenzio delle istituzioni su questo degrado senza limiti, aiuti. Non è che l'assenza dello Stato sia 'pedagogica' per le nuove generazioni... anzi. Questi sono i risultati. Bene, bravi, bis! Sempre meglio Reggio! Che tristezza". Lo ha dichiarato il giornalista e massmediologo Klaus Davi a proposito della maxirissa tra ragazzini avvenuta sabato sera sul Lungomare Falcomatà.