Reggio Calabria
 

Il sindaco Falcomatà alla commemorazione di Jole Santelli: "Ha avuto il merito di riempire la politica di umanità"

"Jole Santelli ha avuto un merito fra tanti: quello di riempire la politica di umanità, di affrontare il suo ruolo istituzionale con grande senso del dovere, ma soprattutto cercando di trasmettere i valori dell'appartenenza, della passione e anche dell'amicizia senza creare scontri o delegittimare qualcuno nel suo ruolo". Queste le parole del sindaco Giuseppe Falcomatà a margine della funzione religiosa celebrata, questa mattina, nella piazza San Francesco da Paola della Cittadella regionale, voluta ed organizzata dal presidente Nino Spirlì in memoria della presidente Santelli.

"Anche la nostra città - ha detto Falcomatà - ha voluto onorare il primo anniversario della scomparsa della Governatrice che, nella sua esperienza alla guida della Regione Calabria, ha dato dimostrazione di cooperazione, condivisione e concertazione. Tutti elementi che, a mio parere, devono contraddistinguere le istituzioni per il raggiungimento del bene comune".

"Oggi, da sindaco - ha concluso Falcomatà - sono orgoglioso di portare la testimonianza e la presenza della città di Reggio Calabria anche in questo momento di commozione".