Reggio Calabria
 

Rifiuti Reggio, Sainato (FI): “Proficuo incontro con De Caprio per superare criticità”

"Un lungo, positivo e proficuo confronto, su mia espressa richiesta, si è svolto nelle scorse ore, presso il Dipartimento regionale Ambiente, per quanto riguarda le criticità che si stanno riscontrando nella gestione della raccolta dei rifiuti nella città metropolitana di Reggio Calabria. Un incontro coordinato e diretto dall'Assessore all'Ambiente, Sergio De Caprio, che, ancora una volta, ha dimostrato attenzione e sensibilità alle sollecitazioni che provengono dai territori della Calabria. Al tavolo, al quale hanno partecipato il Direttore generale del Dipartimento, Gianfranco Comito, l'ing. Vincenzo De Matteis e l'ing. Ida Cozza, dell'ufficio rifiuti, la dott.ssa Emanuela Altilia, dell'assessorato regionale, il cons. delegato della Città Metropolitana, Salvatore Fuda e il dirigente del settore ambiente della Metrocity, Pietro Foti, sono state affrontate tutte le questioni aperte, che stanno generando non pochi rallentamenti nel ciclo dei rifiuti. Al termine dell'incontro, grazie anche alla mia intermediazione, la Regione, per il tramite dell'Assessore De Caprio e del direttore Comito, si è dichiarata disponibile a venire incontro alle richieste della Città metropolitana, consentendo ai comuni dell'area di conferire i propri scarti di lavorazione, fino alle fine di agosto, in altri impianti regionali. E non solo, solo grazie alle positive interlocuzioni avviate dall'Assessore De Caprio e dalla sua struttura, la città metropolitana reggina avrà la possibilità di conferire anche in Piemonte. Nello stesso periodo, però, la città metropolitana, a cui compete la responsabilità nella gestione del servizio, dovrà accelerare le procedure per mandare a regime il sistema di impiantistica presente sul territorio, efficientandolo al meglio, attraverso il pieno utilizzo delle risorse regionali già stanziate. La logica delle buone e leali relazioni istituzionali, che fin dal mio insediamento ho perseguito quale priorità per il superamento dei problemi e per una rinnovata progettualità, ancora una volta consente di dare risposte alle legittime esigenze dei cittadini e del tessuto produttivo, che pretendono e meritano, specie nella stagione estiva, un servizio di raccolta dei rifiuti efficace". Così il Consigliere Regionale, Raffaele Sainato.