Servizi socio assistenziali: incontro tra Forum Terzo Settore e Comune di Reggio Calabria

La richiesta di incontro urgente avanzata nelle scorse settimane dal Forum del Terzo Settore e dalla CISL FP di Reggio Calabria (che aveva peraltro dichiarato lo stato di agitazione), ha portato questa mattina a un confronto finalizzato, da una parte alla conciliazione fra le parti e, dall'altra, a continuare il percorso per l'individuazione di procedure burocratiche tese a snellire i tempi di attesa relativi a rendicontazione, fatturazione e pagamento dei servizi socio assistenziali.

La riunione, presenti i rappresentanti del Forum, della CISl FP, l'Assessore e il dirigente del settore Welfare e l'assessora alle Finanze, ha prodotto due risultati. È andato a buon fine il tentativo di conciliazione avendo definito i tempi di pagamento che dovrebbero sbloccarsi entro una decina di giorni (dall'assistenza educativa ai centri socio educativi...). L'accertamento formale dei residui e lo sbocco di procedure con le autorità di controllo di fondi nazionali (Pac, Poc,...) porterà, inoltre, una maggiore capacità di spesa nelle prossime settimane anche su altri servizi (anziani, disabili...). Su questi aspetti, pur apprezzando la disponibilità dell'amministrazione comunale, sia il Forum che la Cisl FP manterranno un atteggiamento vigile, pronti a riaprire la vertenza qualora i tempi dovessero allungarsi ulteriormente.

L'amministrazione, inoltre, ha risposto positivamente anche alla richiesta di definizione dei contratti da rinnovare e che interessano diversi servizi.

Si è poi affrontato il tema strutturale dell'organizzazione e gestione dei servizi. Sia il Forum che la CISL hanno evidenziato l'estrema necessità e urgenza di affrontarlo e risolverlo definitivamente. Da una parte c'è la consapevolezza del Comune dell'esigenza di potenziamento degli organici dei due dipartimenti, dall'altra, Forum e CISL FP hanno ribadito il bisogno di un tavolo permanente che abbia il compito di individuare procedure formali e tempi certi, nonché realizzare un monitoraggio continuo sugli aspetti organizzativi e gestionali dei servizi. Sul primo aspetto il Comune ha già intrapreso specifiche iniziative, sul secondo ci si è dati un appuntamento nelle prossime settimane per avere maggiore contezza sui punti su cui si è già nelle condizioni di intervenire e che riguardano il funzionamento della burocrazia comunale.

Creato Sabato, 19 Giugno 2021 10:10