Reggio Calabria
 

Il reggino Paolo Battaglia è il nuovo Presidente Leo del Distretto 108Ya per il sud Italia

E' il reggino Paolo Battaglia il nuovo Presidente del Distretto Leo 108 Ya che ricomprende Campania, Basilicata e Calabria. Lo scorso 27 marzo, infatti, si sono svolte le votazioni per l'anno sociale 2021/2022 che avrà inizio il primo luglio prossimo.

Hanno preso parte alle elezioni i 40 clubs che formano il distretto Leo 108Ya e si sono concluse con un vero e proprio plebiscito a favore della candidatura del giovane reggino con la sua conseguente elezione a Presidente del Distretto 108Ya.

Paolo Battaglia, socio del Leo club Reggio Calabria Host Vittoria G.S.Porcelli, è una delle figure più note e rappresentative del mondo associazionistico giovanile reggino.

Il Leo Club, nella persona del presidente Francesco Minniti, congiuntamente al Lions club Reggio Calabria Host, padrino del Leo Club e presieduto quest'anno dall'Avv. Giuseppe Strangio e di cui è Advisor Leo il Prof. Giuseppe Barbaro, esprimono con orgoglio una grandissima soddisfazione per il risultato raggiunto da Paolo Battaglia, certificato dal favore quasi unanime dei clubs del Distretto, espressione di oltre 550 giovani soci.

"Questo straordinario risultato permetterà per la prima volta, negli oltre 60 anni di vita dell'associazione internazionale giovanile dei Leo clubs, ad un giovane cittadino di Reggio Calabria di porsi al vertice distrettuale dell'associazione".

Paolo Battaglia guiderà il Distretto 108Ya e andrà a rappresentare il Distretto anche nel Consiglio Nazionale del Mutidistretto Leo 108Italy che riunisce i rappresentanti di tutti i Leo italiani.

"Non è così frequente, soprattutto a livello giovanile, che un giovane professionista reggino occupi incarichi così significativi ed importanti. E' un successo che valorizzala i Leo e i Lions reggini e, in sostanza, la stessa città di Reggio Calabria di cui certamente Paolo si farà portavoce positivo visto il suo l'impegno attento e costante nella valorizzazione e promozione di Reggio non solo negli ambienti dell'associazione, ma in generale nel contesto socio-culturale ove da anni è impegnato".

"Il Leo club Reggio Calabria Host e il Lions Club Reggio Calabria Host augurano al neo Presidente un proficuo lavoro, certi che il traguardo raggiunto sarà solo un punto di partenza per nuovi successi non solo per i Leo clubs, ma per la città tutta, a cui viene rivolto l'invito di stare al fianco dei giovani Leo e a Paolo soprattutto, sostenendo il mondo associazionistico reggino da sempre portatore dei valori della promozione del merito, della competenza e del servizio disinteressato".