Reggio Calabria
 

Reggio: oggi sit-in a sostegno del Dl Zan

I Giovani sulla Strada scendono nuovamente in piazza, questa volta con un sit-in a favore del DdL Zan, Mercoledì 14 Aprile alle ore 18:00 presso Piazza Italia (Corso Garibaldi, Reggio Calabria).

"Come organizzazione giovanile, riteniamo evidente che le mistificazioni sul Ddl Zan portate avanti dal

Presidente f.f. della Regione Calabria Nino Spirlì, costituiscano un rozzo tentativo di compiacere l'elettorato omofobo, definendo la legge stessa un "privilegio" per la Comunità LGBTQIA e adeguandosi alla retorica di una certa destra, di cui ci impegniamo a contrastarne l'espansione.

Difatti, ci appare assurdo definire un privilegio la tutela di cittadine e cittadini dalle discriminazioni, come già è previsto dalla legge Mancino contro i reati di xenofobia e dal Codice Rosso contro la violenza sulle donne.

La lotta contro le discriminazioni non deve conoscere colore politico: ci batteremo affinché questo torni ad essere un argomento prioritario non solo nel dibattito nazionale, ma anche regionale.

Serve più che mai mobilitarsi, organizzarsi e unire tutte le nostre forze al fine di dar voce a chi crede di averla persa, a chi pensa che la propria opinione e i valori di uguaglianza, empatia e pace non contino più nulla, perché verso questi ideali e verso chi li persegue si sta perpetrando ogni giorno di più una rinnovata violenza".