Scido tra i Comuni "Ricicloni"

Le classifiche di Legambiente sull'Ecosistema urbano hanno premiato e riconosciuto le qualità ambientali e gli sforzi che la comunità di Scido compie quotidianamente.

Un risultato importante, grazie al quale Scido resta stabilmente ai primissimi posti nelle graduatorie regionali per i Comuni più virtuosi.

La politica di gestione e tutela dell'ambiente continua a produrre enormi soddisfazioni all'Amministrazione Comunale ma, nel contempo, ci induce a maggiori responsabilità e ci serve da stimolo per migliorare ulteriormente.

Ora, per proseguire in questo cammino virtuoso, dobbiamo produrre un ulteriore sforzo per raggiungere nel più breve tempo possibile un obbiettivo ambizioso e difficile: il 75% di raccolta differenziata.

Si tratta di un obiettivo importante ed ambizioso perché il processo di smaltimento del rifiuto indifferenziato è molto costoso e ridurne la quantità, oltre a limitare gli sprechi, significherà fare spendere meno a tutti i cittadini.

"Abbiamo piena consapevolezza che, attraverso una gestione intelligente del ciclo dei rifiuti, si può migliorare la qualità dell'ecosistema e della vivibilità, contribuendo alla crescita economica della comunità.

Per ottenere simili risultati serve prestare una maggiore attenzione al corretto conferimento dei rifiuti tenendo conto che effettuare la differenziazione dei rifiuti è segno di civiltà, è segno di attenzione e rispetto per l'ambiente in cui viviamo, è importante perché riduce il materiale destinato alle discariche e lo trasforma in ricchezza.

Servirà notevole impegno e grande spirito di sacrificio ma siamo pienamente consapevoli che, come comunità, sapremo vincere questa sfida che ci consentirà raggiungere una maggiore percentuale di raccolta differenziata e, per l'effetto, di godere di un ambiente più pulito.

Il vero cambiamento, che è essenzialmente culturale, dipende da ciascuno di noi, dal nostro senso civico e dalla collaborazione che siamo disposti a prestare.

Solo facendo ognuno la propria parte con serietà e costanza riusciremo a costruire un percorso ottimale per il futuro della nostra comunità" afferma il sindaco Giuseppe Zampogna.

Creato Mercoledì, 24 Febbraio 2021 18:47