Reggio Calabria
 

Motta San Giovanni (RC), l’Amministrazione comunale annuncia novità in merito a centro prelievi, viabilità, servizi postali e scuole

"L'Amministrazione comunale è molto attenta ai bisogni della comunità mottese, si adopera per affrontare i problemi della collettività e lo fa prestando ascolto ed intervenendo dopo aver cercato il maggior coinvolgimento possibile di quanti operano sul territorio".
A dichiararlo è il sindaco Giovanni Verduci a conclusione di una riunione di Giunta comunale dove, tra l'altro, sono stati disposti alcuni interventi di manutenzione straordinaria alla pubblica illuminazione.

"Come ho già detto più volte – continua il primo cittadino – le migliori parole, quelle ricche di significato, quelle che non vengono portate via dal vento e non vengono pronunciate solo per occupare spazi o creare inutili malumori, sono i fatti. Dal prossimo venerdì, grazie alla sensibilità di tutto il personale della struttura poliambulatoriale di Motta e alla disponibilità dei medici di medicina generale che rispondono sempre presente ad ogni nostra sollecitazione, sarà nuovamente garantito il servizio prelievi. I medici di famiglia garantiranno i prelievi e gli operatori della polizia municipale consegneranno le provette presso il laboratorio di analisi del Polo sanitario di Reggio. Inoltre, in considerazione anche dell'importante e prossimo intervento di riqualificazione e messa in sicurezza dell'edificio che ospita il centro sociale Paolo Giordani, gli uffici e gli ambulatori dell'Asp, è stata già avviata un'importante interlocuzione che porterà a nuove prestazioni specialistiche e ad un importante centro vaccini anti Covid".

"Sempre in merito alle esigenze dei cittadini – aggiunge il sindaco – l'ufficio postale di Motta è stato riclassificato dall'azienda, diventando così di secondo livello, e la Giunta comunale, pur riconoscendo le difficoltà dovute all'emergenza Coronavirus e alle esigenze del personale fragile, ha già scritto per chiedere che venga assegnato il personale numericamente necessario per un ufficio così riclassificato, consentendo così l'apertura per tutta la settimana".
"La viabilità metropolitana – continua Verduci – è interessata da importanti interventi. Sono in fase di conclusione i lavori per l'ampliamento, mentre sono stati già consegnati alla ditta esecutrice quelli per il ripristino della carreggiata ridotta a seguito dello smottamento. La ditta, che comincerà i lavori nei prossimi giorni, e i proprietari dei terreni e delle abitazioni vicine al luogo dell'intervento hanno partecipato ad un incontro tenutosi al comune per discutere sulle condizioni di sicurezza e sui tempi di esecuzione".

"In ultimo – annuncia il sindaco - già dal prossimo lunedì sarà garantito il servizio mensa anche per la scuola dell'infanzia. Tutti gli edifici scolastici, sanificati quando si rende necessario così come gli scuolabus utilizzati per garantire il servizio di trasporto, sono stati già nel mese di agosto oggetto di interventi per garantire il distanziamento degli studenti."

"I cittadini – conclude il sindaco Giovanni Verduci – hanno tutto il diritto di segnalare eventuali disagi e chiedere interventi risolutivi. Chi invece accoglie queste segnalazioni, sia esso un comitato, un'associazione o un rappresentante delle istituzionali, dovrebbe prima mediare, poi informarsi e solo in seguito, eventualmente e solo se non riesce a fare diversamente, spettacolarizzare il tutto".