Reggio, attivi i bandi scolastici, premi di laurea e bonus bebè in favore dei lavoratori del terziario: richieste entro il 31 gennaio

Anche per il 2021, il Consiglio direttivo dell'Ente costituito da Confcommercio, Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs ha confermato tre tipologie di contributo a vantaggio dei dipendenti di Aziende del commercio per un ammontare complessivo superiore ai 100 mila euro: Bonus Libri, Contributo per neogenitori e Premio di Laurea. Le richieste per la concessione del sussidio possono essere presentate all'Ente entro il 31 gennaio.

Il Presidente Gaetano Matà (Confcommercio) assieme ai segretari provinciali di Filcams Cgil, Samantha Caridi, Fisascat Cisl, Rita Raffa, e Uiltucs, Sabrina De Stefano, soprattutto in un questo momento di grave crisi, hanno condiviso all'unanimità la scelta di mantenere operative tutte le forme di sussidio previste nella nostra provincia in favore dei dipendenti del commercio deliberando addirittura un incremento del fondo bilaterale appositamente stanziato. Altrettanto importante lo sforzo profuso in favore delle Aziende del commercio che anche per il 2021 potranno continuare a fruire di specifici contributi per l'adeguamento alla normativa sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e sicurezza alimentare.

Il bando Libri Scolastici è riservato agli operatori del terziario con figli iscritti, nell'anno scolastico 2020/2021, alla scuola secondaria di primo o secondo grado. Il contributo, di ammontare massimo 300 euro, andrà a coprire il 50 % delle spese sostenute per l'acquisto di libri scolastici e richiede quale requisito di ammissibilità reddito Isee inferiore a 16 mila euro. Con il bando Sostegno alla Natalità l'Ente mette a disposizione risorse in favore degli iscritti che hanno avuto o adottato un figlio negli ultimi 12 mesi. Il contributo massimo erogato in unica soluzione è di 350 euro. Il bando Premio di Laurea mette a disposizione borse di studio, di importo massimo pari a 500 euro, riservate a iscritti o figli di iscritti che abbiano conseguito la laurea nel periodo 1.01.2019 – 31.12.2020 con votazione uguale o superiore a 90/110.

Le domande per l'accesso ai contributi potranno essere presentate nel mese di gennaio. La richiesta va inoltrata esclusivamente a mezzo pec utilizzando la modulistica apposita. Le domande saranno prese in carico in base all'ordine di presentazione. Per informazioni è possibile contattare le sedi provinciali di Ente Bilaterale Terziario e Confcommercio (0965.330853), Filcams Cgil (0965.893505), Fisascat Cisl (0965.894553), Uiltucs (0965.1890076).

Creato Martedì, 19 Gennaio 2021 17:12