Cateno De Luca firma le dimissioni: "Dal 5 febbraio non sarò più il sindaco di Messina, a meno che…"

deluca messina sindacoGesto "eclatante" dall'altra parte dello Stretto: Cateno De Luca ha firmato le dimissioni da sindaco della città di Messina. Lo ha annunciato lo stesso primo cittadino, con un post su facebook.

Le dimissioni diventeranno efficaci entro 20 giorni da oggi, ma De Luca – in guerra aperta con l'Asp di Messina – aggiunge che tornerà su suoi passi a due condizioni: la "rimozione di Paolo La Paglia da direttore generale dell'ASP di Messina" e il "rientro della città di Messina nei parametri di normalità nazionale della situazione pandemica a seguito dell'entrata in vigore della mia ordinanza di blindatura in casa fino al 31 gennaio".

"Io sono un uomo delle istituzioni pronto a cambiare mestiere se non riesco a tutelare la mia comunità o se si sono rivelate inefficaci le mie decisioni", scrive il sindaco. "Quanti politici in Italia la pensano ed agiscono come me?"

Presa di posizione o ennesima boutade?

Creato Venerdì, 15 Gennaio 2021 20:53