Reggio Calabria
 

Reggio, misure di sostegno ai nuclei familiari in difficoltà: il Comune pubblica un nuovo avviso

L'assessore comunale di Reggio Calabria, Demetrio Delfino, informa che a cura del settore welfare è stato pubblicato sul sito www.reggiocal.it un nuovo avviso pubblico per la erogazione delle misure di sostegno in favore dei nuclei familiari in difficoltà, anche temporanea, dovuta all'emergenza sanitaria da Covid- 19. Si tratta in particolare di buoni spesa in favore di nuclei familiari in difficoltà anche temporanea dovuta all'emergenza Covid, a seguito della emanazione del D.L 154 del 23 novembre 2020, il cd "Ristori ter".

Possono beneficiare della misura i cittadini residenti nel Comune di Reggio Calabria che si trovano in una delle seguente condizioni:

a) far parte di un nucleo familiare in stato di bisogno, in quanto non si è percepito più di € 5.000,00 nell'anno 2020 a qualsiasi titolo e non si gode di un patrimonio finanziario superiore a € 5.000,00.

b) aver subito la perdita o riduzione del lavoro (licenziamento, mancato rinnovo di contratto a tempo determinato, riduzione delle ore lavorative) senza attivazione di ammortizzatori sociali ovvero con ammortizzatori insufficienti in relazione al fabbisogno familiare e/o nel caso di sospensione temporanea dell'attività con partita IVA rientranti nei codici ATECO delle attività professionali, commerciali, produttive artigianali non consentite dal DPCM 22 marzo 2020 e successive integrazioni.

La domanda di partecipazione deve essere inoltrata a partire dal prossimo lunedì 18 gennaio esclusivamente attraverso la piattaforma dedicata (http://servizi.hermesrc.it/DistribuzioneBuoniSpesa2021/Home.aspx ) e corredata da copia digitale della carta d'identità, codice fiscale e modello Isee in corso di validità.

La domanda può essere inoltrata anche tramite Caf e scade il prossimo 8 febbraio 2021 alle ore 12.00.
Tutte le info e i contatti sul sito www.reggiocal.it
Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al Settore Welfare del Comune di Reggio Calabria, contattando i seguenti numeri telefonici 0965-362.2600-2122-2130 , attivi dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle 12.00.