Reggio Calabria
 

Il 25 ottobre ‘La via dei borghi’ raggiunge Scilla

Torna domenica 25 ottobre la terza edizione del progetto #LaViaDeiBorghi. Nato dalla sinergia tra Il Giardino di Morgana e Kalabria Experience l'idea progettuale mira a far conoscere le bellezze del territorio calabrese in periodi di scarsa presenza turistica anche in epoche pre-covid La destinazione sarà eccezionale, Scilla, la perla della Costa Viola.

Tante le novità di questa terza edizione come ad esempio l'ingresso all'interno dell'organizzazione dell'agenzia viaggi Full Travel Service di Giuseppe Canzonieri che permette al progetto di crescere sotto l'aspetto dell'imprenditorialità offrendo la possibilità di raggiungere i luoghi dell'escursione anche attraverso comodi bus.

Tante le attrazioni che renderanno speciale questo appuntamento in un percorso insolito, dai suggestivi scorci della parte alta del borgo al castello Ruffo, dalle importantissime chiese a quel sogno chiamato Chianalea.

Sono giorni molto particolari quelli che interessano la regione Calabria per quanto riguarda l'epidemia che ovviamente impone necessarie misure di tutela dei partecipanti.

Cosi Verduci, Moscatello e Guarna, promotori del progetto: "Vogliamo far conoscere una Calabria autentica, che va oltre gli stereotipi e gli agrumi che negli ultimi giorni stanno invadendo il dibattito pubblico.
La nostra è una terra viva che non aspetta altro che essere conosciuta per i suoi contrasti forti, stridenti, con le sue bellezze mozzafiato e le sue antiche e nuove miserie. Forse è tempo di far conoscere una Calabria profonda, che va oltre la simpatia e gli elementi Folk o enogastronomici che devono rimanere necessario corollario di un patrimonio storico e culturale di primo piano"

Confermata la collaborazione con Iuntamu, gruppo di interazione locale che permetterà di far passare sulla piattaforma social le immagini collegate al contest fotografico #IunatmuAScilla che renderà possibile una condivisione in rete delle bellezze del borgo.