Reggio Calabria
 

18 sezioni su 218: a Reggio Calabria, Minicuci di poco in vantaggio su Falcomatà

minicuci primo piano 2Adesso non si tratta più né di exit poll, né di proiezioni, ma di dati vivi. Con uno scrutinio che va a rilento, a Reggio Calabria, in oltre quattro ore, sono state "spogliate" appena 18 sezioni su 218. A questo punto, in testa è Antonino Minicuci del centrodestra con il 34,26%, dietro, seppur di poco, il sindaco uscente, del Partito Democratico, Giuseppe Falcomatà, che si assesta al 33,45. Sarebbe comunque ballottaggio tra i due principali competitor.

Più staccati Angela Marcianò, al 16,82, Saverio Pazzano al 6,9, Klaus Davi, al 4,26. Male per ora il Movimento 5 Stelle con Fabio Foti all'1,59 e pressoché irrilevanti i civici: Maria Laura Tortorella all'1,12, Fabio Putortì allo 0,89 e Pino Siclari allo 0,70.