Reggio Calabria
 

Cinquefrondi (RC), il sindaco Conia scrive alla Città metropolitana: “Intervenire urgentemente per la messa in sicurezza delle strade comunali”

"Questa amministrazione comunale, nel rispetto del suo programma elettorale, ha posto, nell'arco di questi cinque anni, la sua massima attenzione alla sistemazione delle vie cittadine con lavori di rifacimento marciapiedi, asfaltatura e arredo urbano, al fine di garantire maggiore sicurezza nella viabilità e maggiore decoro cittadino. Tutto questo lavoro, che ha investito tutte le aree di competenza comunale, può risultare vano in quanto le vie di accesso e transito nel paese, gestite da codesta città metropolitana, restano, ad oggi, in stato di degrado e a volte di pericolo per la circolazione stradale. Chiedo, pertanto, nel quadro di un'attività collaborativa, finalizzata al miglioramento della qualità della viabilità, necessaria per lo sviluppo e utilizzo del territorio, un intervento urgente di sistemazione delle strade di competenza. Confidando in un sollecito e positivo riscontro, l'occasione è gradita per porgere cordiali saluti". E' quanto si legge nella lettera che il sindaco di Cinquefrondi, Michele Conia, ha inviato alla Città Metropolitana di Reggio Calabria.