Letture
 

"Emanuele deve sapere...": l'intensa lotta contro i fantasmi del passato nel romanzo di Erika Polimeni

emanueledevesaperedi Simone Carullo - "Emanuele deve sapere ..." di Erika Polimeni, pubblicato da "Leonida Edizioni", è un romanzo dai temi forti, l'amore, la malattia, il dolore, che non usa giri di parole e non risparmi colpi al cuore vibranti e terribili, capaci di lasciare il lettore confuso e senza fiato.

È la storia di Bianca, giovane, bella e fragile scrittrice di talento, che lotta contro una terribile malattia, ma soprattutto contro il tormentoso ricordo di un amore finito male, anzi malissimo.

Assistiamo alla battaglia di Bianca attraverso gli occhi di Alessandro, medico anestesista, ex fidanzato e innamorato della protagonista, che deve assisterla durante la convalescenza da un intervento chirurgico e, al contempo, dal naufragio della sua appassionata relazione, che le ha lasciato una ferita ben più profonda e dolorosa della stessa operazione.

Ma, nonostante tutto, "Emanuele deve sapere..." e Bianca continua a lottare soprattutto contro i fantasmi del suo passato, di ciò che è stata prima di Emanuele e di ciò che si "ridotta" ad essere durante e dopo di lui. Fino al magistrale colpo di scena finale.

"Emanuele deve sapere.." è dunque una storia d'amore, anzi di due amori, anzi di più amori che configgono tra loro e quasi si annullano, il cui minimo comun denominatore è l'"assurdità": perché in fondo, come voleva insegnarci Kierkegaard, ogni amore è a suo modo assurdo.

Lo stile della Polimeni è fluido, vivace, non teme costrizioni o pericoli di sorta e scivola via senza indugi lungo le pagine non risparmiandosi sperimentazioni e prove poetiche.

Metronomi del romanzo sono le lettere di Bianca: vere, accorate, talvolta dure e intrise (sempre) di malinconia. Non mancano, poi, le citazioni illustri che inseriscono la scrittrice ed il suo romanzo d'esordio nel solco della prolifica tradizione (neo) post-moderna. Caratteristica di quest'ultima, è il ricorso a citazioni e riferimenti che vanno oltre la letteratura (includendola ovviamente) e abbracciano tutte le forme di espressione artistica: cantautorato, cinema d'autore ecc..

I diritti d'autore, per questa edizione, saranno devoluti alla ricerca (Ail, Aism) e all'Hospice di Reggio Calabria.

"Emanuele deve sapere..."

Autore: Erika Polimeni

Editore: Leonida

Collana: Narrativa

Anno edizione: 2020