Fronte del Palco
 

Il Mago Casanova a Vibo Valentia con la Young Musician European Orchestra

Lunedì 18 ottobre 2021 alle ore 11,00 presso l'Auditorium Spirito Santo di Vibo Valentia grazie alla importante collaborazione del Dott. Alberto Filippo Capria, Rettore del Convitto Nazionale di Stato "Gaetano Filangieri e Dirigente Scolastico dell'Istituto Comprensivo "E. De Amicis", III Circolo di Vibo Valentia gli allievi di questi istituti avranno il privilegio di assistere al concerto della Young Musician European Orchestra diretta dal MaestroIgnacio Abalos Ruiz con la partecipazione in qualità di solisti del Duo pianistico Giulia Contaldo e Pietro Fresa. La manifestazione, organizzata da AMA Calabria in collaborazione con il locale Conservatorio e con il sostegno del MIC Direzione Generale Spettacolo dal vivo, progetto Boarding Pass, e della Regione Calabria nell'ambito del 44° MusicAMA Calabria, è stata appositamente pensata come momento formativo per i giovani alunni delle due prestigiose scuole vibonesi. Infatti il programma che la celebre orchestra eseguirà prevede l'interpretazione del Le Carnaval des Animaux Grande fantaisie zoologique di Camille Saint-Saens e Pierino e il lupo, op. 67 Favola sinfonica per bambini per voce narrante e orchestra di Sergej Prokofiev. Gli interpreti sono di assoluto valore: La Young Musicians European Orchestra, attiva dal 2008, si è rapidamente affermata per la duttilità dell'organico che varia dai 20 ai 100 elementi, a seconda del repertorio eseguito e per la qualità delle sue esecuzioni grazie alla sapiente guida del M_ Paolo Olmi, come dei più interessanti complessi sinfonici privati. Collabora frequentemente con importanti solisti di livello internazionale come Uto Ughi, Massimo Mercelli e Ramin Bahrami e svolte una significativa attività concertistica all'estero con frequenti tournée in Cina. In questa occasione è diretta dal Maestro Ignacio Abalos Ruiz che dopo una prestigiosa carriera di violinista in tutto il mondo iniziata dopo aver vinto numerosi concorsi ha intrapreso quella di direttore d'orchestra con significativi consensi di pubblico e di critica. Di assoluto livello la qualità dei solisti: i due pianisti Giulia Contaldo e Pietro Fresa vincitori di numerosi concorsi pianistici e interpreti presenti nelle principali stagioni di tutta Europa.

Significativa la partecipazione in qualità di voce recitante del mago Casanova che dopo aver frequentato i maggiori illusionisti a livello mondiale è divenuto personaggio di successo grazie alle partecipazioni ultradecennali come inviato magico di Striscia la Notizia, e per altri importanti programmi, tra cui L'Ora della Magia di Disney Channel, che per 4 stagioni lo vede protagonista. Ospite di molteplici programmi Tv, dalle prime serate di Rai 1 a quelle di Canale 5, nel 2006 sale alle cronache per aver eseguito in diretta nazionale, nella notte che vide la scomparsa di Harry Houdini, la famosa Pagoda della Morte, che le leggende raccontano ancora fosse l'unica fuga temuta dal suo stesso creatore, Houdini appunto. Da allora ogni notte di Halloween ha eseguito, sempre per Striscia la Notizia, fughe e esperimenti sempre più incredibili e pericolosi, come il salto nella cascata delle marmore da 150 metri d'altezza, o la fuga alle corde incendiate a 20 metri dall'impiantito, o il sepolto vivo o ancora l'incredibile sparizione di Aereoplani da guerra ed altri oggetti impensabili da poter rendere invisibili.