Crotone
 

Isola Capo Rizzuto (Kr), incendiata l’auto di un dirigente comunale

isolacaporizzutocomune600Persone non identificate hanno incendiato a Crotone l'automobile di un dirigente del Comune di Isola Capo Rizzuto, Gianni Ceraldi, responsabile del settore Affari istituzionali dell'ente e, per alcuni periodi, anche vicesegretario comunale.

Le fiamme hanno provocato gravi danni alla vettura di Ceraldi, parcheggiata nei pressi dell'abitazione del dirigente comunale.

Sull'intimidazione hanno avviato indagini i carabinieri, che riguardo al movente non escludono, al momento, alcuna ipotesi.

Il sindaco di Isola Capo Rizzuto, Maria Grazia Vittimberga, insieme al presidente del Consiglio, Luigi Rizzo, alla Giunta ed all'intero Consiglio comunale, ha espresso, in una nota, una "ferma condanna per il grave e vile atto intimidatorio perpetrato ai danni di Ceraldi", esprimendogli "piena solidarietà". Gianni Ceraldi, afferma il sindaco Vittimberga, "è persona sempre disponibile con tutti ed un dirigente attento e di grande supporto all'attività del Comune e, di conseguenza, a tutta la cittadinanza di Isola Capo Rizzuto".