Regionali, Magorno: "Domani a Melissa, agricoltura e turismo fondamentali per la Calabria che verrà"

"Domani, sabato 19 giugno, sarò a Melissa per la terza tappa del mio viaggio nella Calabria delle bellezze e dei talenti". Lo annuncia il candidato a Presidente della Regione Calabria, Ernesto Magorno, che prosegue: "Il luogo scelto per questo appuntamento ha un grande valore nella storia dell'emancipazione e dei diritti della Calabria per via delle lotte dei contadini calabresi che si sono consumate in quello che ancora oggi è conosciuto come la piana del Marchesato. Proprio qui, infatti, si è consumata una terribile strage, l'eccidio di Fragalà, un drammatico avvenimento in cui morirono due giovani braccianti e una donna che reclamavano il sacrosanto diritto alla terra. Ricordare quei fatti significa riflettere, ancora una volta, sul dramma del lavoro e sui sacrifici dei calabresi per affermare il diritto a una vita dignitosa. Un tema, questo, ancora estremamente attuale su cui abbiamo il dovere morale di intervenire con azioni concrete che possano restituire serenità a madri e padri di famiglia e, allo stesso tempo, la speranza di un futuro ai nostri giovani che, purtroppo, devono allontanarsi per cercare una strada di affermazione e di libertà. Successivamente, alle 17:30, ci sarà un'iniziativa alla Torre Aragonese, altro luogo meraviglioso di Calabria da scoprire, conoscere e valorizzare. Agricoltura e turismo rappresentano i principali vettori per realizzare la Calabria che verrà".

Creato Venerdì, 18 Giugno 2021 15:27