Crotone
 

Isola Capo Rizzuto: presentato il piano per il Recovery Fund, progetti per 43 milioni di euro e la disponibilità a collaborare con altri enti

43 milioni di euro per il territorio di Isola Capo Rizzuto: è questa all'incirca la cifra prevista sul piano economico approvato dalla commissione Recovery Fund dello stesso ente da presentare al governo. Una cifra che può sembrare utopica, ma Isola Capo Rizzuto ci crede e il Sindaco Maria Grazia Vittimberga ha voluto presentare il progetto pubblicamente: "Abbiamo l'esigenza di correre – ha affermato il primo cittadino – per essere al passo con i tempi non appena i fondi verranno approvati".

"Ringrazio la commissione e il consigliere di minoranza Raffaele Gareri – continua la Vittimberga – a cui abbiamo affidato la presidenza di una commissione così importante perché mai come oggi c'è bisogno di tutti per risollevare le sorti del territorio, non devono esistere opposizioni. Ora pensiamo a rialzarci, poi torneremo a fare politica". La Vittimberga entra poi nel merito del piano illustrando in maniera sintetica il lungo elenco di lavori suddiviso in sei linee guide: "Completamento del Castello Aragonese di Le Castella con l'installazione di un ponte di collegamento in vetro e la realizzazione dell'area concerti; campagna di scavi per il primo insediamento umano sul Duomo di Isola Capo Rizzuto, interventi sull'area SIC del Soverato, masterplan idrico e idrogeologico; una pista ciclabile che percorrerà tutta la costa a partire da Le Castella, l'acquisto di Bus elettrici, un nuovo polo scolastico, sistemazione del porto di Le Castella e tanto altra fino ad arrivare ad un sistema di Telemedicina a cui sta già lavorando l'Assessore Fauci". Poi il Sindaco chiarisce: "Al momento non sappiamo cosa succederà in futuro, ma noi vogliamo essere pronti e stiamo già cercando di creare una rete di tecnici e anche il Governo ci è venuto in supporto con l'assegnazione di due unità che si occuperanno esclusivamente di Recovery". La richiesta elevata è comunque frutto di studio e approfondimento, perché a quanto pare il Sud sarà destinatario di molti fondi da qui a breve, questo grazie anche al meticoloso lavoro che sta portando avanti la rete dei Sindaci del Sud, circa 500, che vede il comune di Isola Capo Rizzuto e il Sindaco Maria Grazia Vittimberga in prima fila ai tavoli organizzativi. Proprio per questo l'amministrazione comunale si propone per fare da traino a tutti gli altri comuni della zona, e in generale di tutta la Regione, che volessero indicazioni e suggerimenti per avviare il proprio piano: "Non possiamo perdere questo treno – afferma il presidente della Commissione Raffaele Gareri – noi siamo in fase avanzata anche se il vero lavoro inizia da oggi e quello che abbiamo messo su carta dobbiamo trasformarlo in progetti. Siamo a disposizione di altri enti per dare informazioni ed indicare le linee guide, la Calabria tutta ha bisogno di rialzarsi, noi siamo pronti a dare sostegno". In chiusura sono intervenuti anche i consiglieri di maggioranza Andrea Liò, Gaetano Muto e Santo Pullano, tutti membri della stessa commissione, che hanno elogiato la forza e il coraggio del Sindaco Maria Grazia Vittimberga.