Crotone
 

Mense, da lunedì a Cotronei l’erogazione nelle scuole nel pieno rispetto delle normative anti-Covid

L'amministrazione comunale di Cotronei, attraverso il vicesindaco con delega alle politiche scolastiche Isabella Madia, rende noto alle famiglie con figli che frequentano gli istituti scolastici del territorio che «il servizio mensa è pronto a partire da lunedì 12 aprile». La comunicazione è avvenuta nel corso di una partecipata riunione online, grazie a cui Comune, responsabili mensa e scuola hanno interagito coi genitori degli allievi, spiegando loro le nuove modalità di erogazione del servizio, il quale, vista l'emergenza sanitaria da Covid-19, si prepara a garantire il pieno e assoluto rispetto dei protocolli di sicurezza.

«Il servizio mensa sarà fornito alle scuole di ogni ordine e grado – ha spiegato il vicesindaco di Cotronei -. Dalle materne alle medie, ritornerà quel momento importante di convivialità che a causa della pandemia era stato interrotto e da lunedì, in particolar modo, verrà organizzato attraverso apposite modalità, nonchè all'insegna della sicurezza e del rispetto delle regole. Il pranzo – ha proseguito Madia – non verrà più somministrato ai ragazzi in sala mensa, ma in ogni singola classe; i piatti saranno confezionati e sigillati grazie a una macchina ad hoc, i cibi preparati e consegnati dal personale della ditta, formato secondo i protocolli anticontagio. È già tutto organizzato nei minimi dettagli, anche i pagamenti avverranno in maniera telematica tramite piattaforma web, e, a esser sinceri, eravamo già pronti a partire dal primo di marzo però, a causa delle chiusure regionali e sindacali che si sono alternate, non abbiamo potuto fare altrimenti. Adesso – ha ancora affermato il vicesindaco – la mensa potrà effettivamente partire e il Comune, insieme alle scuole, continuerà ad ascoltare qualunque dubbio o perplessità dei genitori che, laddove vogliano, possono contattarci per trovare sinergicamente una soluzione».

Presenti alla riunione online, oltre al vicesindaco Isabella Madia e ai rappresentanti dei genitori degli studenti, anche il responsabile area amministrativa del Comune di Cotronei Antonio Scavelli, il dirigente scolastico Raffaele Marsico e la responsabile della ditta erogatrice del servizio mensa Marialba Selvino.

«Per tutti noi – ha concluso Madia – garantire agli studenti la mensa è una grande conquista. Lavoriamo a loro servizio, tenendo molto alla formazione e alla socialità dei ragazzi, dai più piccoli ai più grandi, sempre naturalmente nel rispetto di tutte le regole e normative. Motivo per cui il Comune di Cotronei ha realizzato, affinchè tutto ciò potesse concretizzarsi, un significativo investimento economico, senza quindi alcun aggravio di spesa per le famiglie».