Crotone
 

Isola di Capo Rizzuto (Kr), ordinanza sindacale per taglio alberi e rami pericolanti su terreni pubblici e privati

Considerando che nell'ultimo periodo si sono verificati diversi eventi meteorologici con piogge e venti di forte intensità che hanno causato ingenti danni al patrimonio pubblico e privato sul territorio comunale con lo sradicamento di numerose piante e con danni a privati; viste anche le numerose segnalazioni ricevute, pervenute da privati cittadini, in merito alla presenza di alberature anche su terreni di proprietà privata, potenzialmente pericolose che hanno dato il via ad una serie di sopralluoghi sul territorio che hanno effettivamente accertato tali pericolo che, in alcuni casi, hanno bloccato la viabilità, danneggiato fili della luce, linee telefoniche e simili o sono precipitate in terreni di proprietà privata.

Si da atto al responsabile di settore di procedere con le modalità e condizioni che il caso richiede, alla messa in sicurezza e all'abbattimento delle piante di proprietà comunale pericolanti e/o danneggiate in maniera irreversibile, al fine di evitare condizioni di pericolo alla pubblica incolumità. Inoltre, si ricorda che è obbligo dei proprietari di fondi sui quali insistono alberature di proprietà privata in stato di pericolo di provvedere alla potatura, alla messa in sicurezza o, se necessario, all'abbattimento