Crotone
 

Video litigio adolescenti, Lega Giovani Crotone: “Contro ogni forma di violenza”

"La Lega Giovani Provincia di Crotone manifesta la propria contrarietà nei confronti di qualsiasi tipo di violenza, sia fisica che verbale. Quanto accaduto in questi giorni, ci riferiamo alla divulgazione di un video che riprende due adolescenti litigare brutalmente, ha giustamente sconcertato l'intera comunità crotonese". È quanto c'è scritto in una nota.

"La Lega Giovani Provincia di Crotone stigmatizza sia la violenza dell'adolescente perpetrata selvaggiamente nei confronti di un coetaneo inerme, quanto la divulgazione del video, che può indurre azioni di emulazione nei più giovani – si legge infine – la Lega Giovani, pertanto, invita i ragazzi e le ragazze crotonesi a non emulare tali comportamenti incivili e degradanti, bensì a farsi promotori di quei valori che possano propiziare una società a misura d'uomo; al contempo esorta i giovani a contrastare - parlandone con i propri responsabili educativi e anche, qualora vi siano gli estremi, denunciando - ogni forma di violenza e/o di bullismo che ci auguriamo possano non ripetersi più".