Crotone
 

Maltempo nel Crotonese, Coldiretti: “Strada comunale ‘Acqua-Lavinia’ di Casabaona impercorribile, commissari prefettizi intervengano”

"I violenti nubifragi dei giorni precedenti nel crotonese hanno causato diversi problemi di percorribilità delle strade". Lo afferma, in una nota, Fabio Borrello, presidente interprovinciale Coldiretti KR-CZ-VV , che aggiunge: "Un caso eclatante è la strada 'Acqua Lavinia' nel comune di Casabona (KR) che è in pessime condizioni, impercorribile oltreché pericolosa. Gli agricoltori che devono raggiungere quotidianamente le proprie aziende non possono farlo e questo rende impossibili le lavorazioni e la raccolta delle produzioni. Una situazione, rimarca Borrello, che se rimane si traduce in una perdita per le imprese agricole e per la stessa occupazione. Confidiamo in un intervento tempestivo da parte della Commissione Prefettizia del comune di Casabona affinchè proceda velocemente per garantire il diritto alla mobilità sul territorio e ripristini le condizioni quo ante.

"Restiamo disponibili – conclude Borrello - per qualsiasi forma di confronto e collaborazione con le istituzioni, consci che sapranno rispondere in maniera positiva. Lavorare non può diventare un'impresa epica. La nostra preoccupazione è anche per i prossimi mesi, quando con i lavori agricoli da effettuare cominceranno a circolare su strada più mezzi. La rete infrastrutturale è indispensabile per contenere le spese, sostenere i nostri agricoltori, le loro imprese e, con essi, l'economia locale".

E' quanto si legge in un comunicato stampa di Coldiretti Calabria.