Cosenza
 

Cosenza, un kg di hascisc e 2 armi trovate dai carabinieri

I carabinieri della Sezione radiomobile della Compagnia di Cosenza hanno trovato un chilo di marijuana e due armi da fuoco. I militari sono entrati un casolare in evidente stato di abbandono situato nella frazione Casali, trovando, in una stanza, due involucri termosigillati di cellophane contenenti ciascuno 500 grammi di droga.

Sono stati rinvenuti anche un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento di stupefacenti. Al termine di verifiche più approfondite, inoltre, i carabinieri hanno scoperto, nelle intercapedini murarie del casolare, due armi da fuoco perfettamente oliate e funzionanti: una pistola calibro 7,65, con matricola abrasa e modificata per l'utilizzo di un silenziatore, nonché un fucile ad avancarica, calibro 12, privo di matricola, con canna mozza.