Cosenza
 

Vaccini, il commissario straordinario distretto scuole Castrovillari chiede hub scolastici: "Presidio sanitario necessario"

"La recrudescenza del Covid 19, soprattutto per quanto riguarda gli alunni delle nostre scuole, in tutti i gradi dell'Istruzione, impone una seria riflessione circa la possibilità di una campagna di sensibilizzazione che, partendo dalle Istituzioni, coinvolga dirigenti scolastici, docenti, genitori e alunni". A sostenerlo, in una lettera inviata al presidente della regione Calabria Roberto Occhiuto, è Gianni Donato, commissario straordinario del distretto scolastico 19 di Castrovillari, che chiede l'istituzione degli Hub vaccinali scolastici.

Donato, nella sua richiesta, evidenzia che "nelle ultime 24 ore, sono state accertate, in provincia di Cosenza, 20 diagnosi di positività, su soggetti in età scolastica, che corrispondono al 37,8% del totale colpito dal covid. Pertanto - sottolinea il commissario del distretto scolastico 19 - sarebbe opportuno invitare gli alunni, come già predisposto dalle Autorità sanitarie superiori, a sottoporsi alle prescritte vaccinazioni, coinvolgendo, in modo particolare, le famiglie per quanto concerne gli iscritti alla Primaria, alla secondaria di primo grado e alla secondaria di secondo grado, ancora minorenni. È innegabile che molti contagi di persone adulte siano attribuibili alla vicinanza con bambini e adolescenti e viceversa, così come è verificabile che, spesso, gli adolescenti non rispettano le elementari norme di sicurezza, contagiandosi e divenendo causa di contagio. Per tali motivazioni la presenza degli Hub vaccinali nelle scuole rappresenterebbe un ulteriore, importante e fondamentale presidio sanitario di prevenzione oltreché uno strumento di vaccinazione collettiva e generalizzata che contribuirebbe ad abbassare i livelli di guardia della pandemia, ormai raggiunti nella nostra Regione".

"Conoscendo, pertanto, la tua sensibilità circa il problema evidenziato e la tua determinazione nel voler raddrizzare le sorti della Sanità calabrese, ti invito - conclude Donato - ad adoperarti affinché siano istituiti nelle nostre Scuole gli Hub vaccinali, strumento indispensabile, di prevenzione, per la salvaguardia della salute dei giovani allievi".