Cosenza
 

Stalking, pedinamenti e ingiurie verso ex compagna: divieto di avvicinamento per 58enne Cosentino

Gli agenti del Commissariato di Corigliano-Rossano hanno eseguito una misura cautelare di divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dalla persona offesa nei confronti di un uomo di 58 anni.

L'uomo deve rispondere di atti persecutori nei confronti della sua ex compagna. Incapace di accettare la fine di una relazione durata circa dieci anni, continuava a molestare la donna, denigrandola con chiunque e soprattutto con le persone con cui la ex aveva dei rapporti. L'attività dello stalker continuava con incessanti pedinamenti nei pressi dell'abitazione e nei luoghi frequentati dalla donna, che era tempestata di chiamate e messaggi telefonici offensivi.