Cosenza
 

Cittadino di Caloveto ordinato Commendatore al merito della Repubblica Italiana, il sindaco Mazza: “Riconoscimento che inorgoglisce la nostra comunità”

"Il riconoscimento attribuito al nostro concittadino Giovanni Comite, già responsabile dell'ufficio di gabinetto del Presidente della Corte dei Conti, ordinato Commendatore al merito della Repubblica Italiana, non può che emozionare ed inorgoglire l'intera comunità. Continuiamo a ritenere che lo sviluppo dei territori debba camminare sulle gambe di quanti contribuiscono a portare alto il nome della nostra comunità e del territorio ed essere da esempio per le nuove generazioni".

È quanto dichiara il sindaco di Caloveto, Umberto Mazza, che questa mattina (giovedì 28) a Roma ha avuto modo di esprimere personalmente le congratulazioni sue personali e dell'Amministrazione Comunale allo stesso Comite.

"Si tratta di un riconoscimento prestigioso e nazionale che – aggiunge il primo cittadino – restituisce ulteriore valore allo stesso Premio Calovetesi nel Mondo che la scorsa estate, nell'ambito della programmazione socio-culturale dell'Amministrazione Comunale, abbiamo voluto tributare con convinzione al nostro illustre concittadino, distintosi per merito e competenza.

"Sono queste professionalità – conclude Mazza – che aiutano a migliorare la reputazione del territorio e della regione intera. Rappresentano un esempio tangibile e stimolano percorsi virtuosi di formazione e di cittadinanza attiva".