Cosenza
 

Donna di 63 anni travolta e uccisa da un treno nel Cosentino

treno23apr 500Una donna di 63 anni è rimasta uccisa, all'alba di oggi, nei pressi della stazione ferroviaria di Castiglione Cosentino (Cosenza), in contrada Santa Rosa. Sarebbe stata investita dal treno che, da Cosenza, era partito verso Reggio Calabria.

Sul caso stanno svolgendo accertamenti gli agenti della Polizia ferroviaria.

Secondo quanto si apprende, il macchinista non si sarebbe accorto di nulla e ha proseguito la sua corsa.

Il traffico ferroviario nella zona al momento è sospeso ed è stato attivato un servizio sostitutivo con autobus tra le stazioni di Cosenza e Castiglione Cosentino.