Cosenza
 

Centrodestra sconfitto a Cosenza, Francesco Caruso: "Abbiamo perso per colpa dell'astensionismo"

caruso francesco"Sportivamente facciamo i complimenti e gli auguri al nostro competitor, soprattutto per il lavoro che dovrà effettuare per questa città, con una coalizione che è ampiamente variegata". Sono le prime parole di Francesco Caruso, candidato del centrodestra a sindaco di Cosenza e sconfitto dal quasi omonimo Franz Caruso.

"Fin dall'inizio abbiamo visto tante forze coalizzate contro di noi, adesso dovranno amministrare e noi faremo il nostro attento ruolo di opposizione - ha detto Francesco Caruso - e noi onoreremo la fiducia che ci è stata data da tanti cittadini. Contro di noi ha evidentemente giocato l'astensionismo - ha detto il candidato del centrodestra - mentre dall'altra parte ci sono degli apparati che si muovono in maniera più capillare e determinata.

"Stiamo effettuando un'analisi dettagliata, ma la prima riflessione è quella che ci porta a prendere atto di questo risultato. Noi - ha detto Francesco Caruso - abbiamo visto compattarsi praticamente tutte le forze che prima erano andate da sole e questa alleanza l'abbiamo vista determinarsi attorno ad un unico obiettivo quella di battere noi, quella di andare ad occupare le nuove postazioni di gestione del Comune di Cosenza. Sapevamo che non era facile, abbiamo fatto appello ai cittadini, ma la città si e' espressa diversamente".