Cosenza
 

"Riaccendiamo la luce della Speranza", tutto pronto per la "staffetta" podistica tra le vie di Paola

A conclusione delle tante iniziative estive promosse dal Santuario di Paola in occasione del progetto Nazionale CEI #Ora viene il bello, la Comunità dei Padri Minimi è lieta di annunciare la manifestazione a carattere ludico-sportivo "Riaccendiamo la luce della Speranza" - (Hope&Play) che si terrà Venerdì 24 settembre a partire dalle ore 14.30. Si tratta di una "staffetta" podistica tra i luoghi più significativi della Città che vedrà protagonista una fiaccola ardente, segno di speranza e fraternità condivisa.

La manifestazione è stata curata dal Gruppo Sportivo Chianello unitamente all'Amministrazione comunale e al locale Comitato Unicef e partendo dalla Casa Natale del Santo si snoderà lungo Piazza del Popolo, Corso Garibaldi, Via Rocchetta, Via Duomo, Via Isidoro Gentili, Corso Cristoforo Colombo, Salita San Francesco per giungere infine al Santuario dove si svolgerà l'accensione del "Braciere ardente". Alle ore 18.00, nell'Aula liturgica nuova, sarà celebrata la Santa Messa presieduta dal M.R.P. Francesco M. Trebisonda, Rettore del Santuario e animata dai giovani aderenti all'iniziativa. Hanno dato il sostegno e il contributo alla manifestazione: il personale medico e paramedico del Pronto Soccorso dell'Ospedale di Paola; la Croce Rossa-sezione di Paola; le Parrocchie di Paola; l'Associazione Dopolavoro Ferroviario di Paola; la Polizia municipale; il settore giovanile dell'USD Paolana 1922; la Scuola calcio Milan Academy Xerox Chianello DLF Paola.