Cosenza
 

Marano Marchesato, Caravona (UdC): "Cicliche carenze idriche ma costanti tributi invariati"

"Cicliche carenze idriche ma costanti tributi invariati: denotiamo come cittadini prima e come partito politico contemporaneamente che "l'estate maranese" si accompagna con le solite e cicliche carenze idriche croniche". È quanto si legge in una nota di Vincenzo Caravona, Commissario Civico UDC di Marano Marchesato.

"Abbiamo chiesto agli organi preposti del perché di questa mancanza di quel servizio - continua Caravona - che dovrebbe essere un bene comune per tutti, perché non tutti possiedono le cisterne! La risposta è sempre e annualmente la stessa: " Le vasche sono vuote". Ebbene Signori amministratori del Comune di Marano Marchesato, territorio ricco di sorgive, sito nelle colline della provincia di Cosenza, a questo punto e data la criticità, non sarebbe il caso di ridurre i tributi per ciò che dovrebbe essere un bene comune come stabilito dal Referendum 2011 e invece non è che un gravoso salasso da ridurre per disservizio?"