Cosenza
 

San Giovanni in Fiore (Cs), Succurro e La Regina: “Asp Cosenza e Comune insieme per risolvere le urgenze dell'ospedale civile”

«A seguito delle richieste del Comune di San Giovanni in Fiore, ho assunto l'impegno di affrontare in prima persona il problema della carenza di alcuni medici nel reparto di Medicina dell'ospedale silano e della copertura dei turni degli anestesisti nello stesso presidio, considerato l'imminente pensionamento di un professionista lì in servizio. Inoltre, a stretto giro verrà ripristinato il funzionamento del locale ambulatorio di Cardiologia». Lo afferma il commissario dell'Asp di Cosenza, Vincenzo La Regina, in una nota congiunta con il sindaco di San Giovanni in Fiore, Rosaria Succurro, la quale precisa: «Ringrazio il commissario per l'attenzione. Si tratta di questioni prioritarie, che come Comune gli avevamo sottoposto. Con il commissario dell'Asp di Cosenza abbiamo da mesi un dialogo istituzionale che riteniamo essenziale, soprattutto per il potenziamento dell'ospedale e dei servizi territoriali». «Crediamo che mai come adesso sia indispensabile l'unità e la collaborazione tra istituzioni, al fine – concludono la sindaca Succurro e il commissario La Regina – di migliorare i servizi e di tutelare in maniera più incisiva il diritto alla salute».