Cosenza
 

Il Comune di Trebisacce lancia canali WhatsApp e Telegram

Il Comune di Trebisacce, nell'ambito del progetto Trebisacce Informa, mette in atto una vera e propria rivoluzione digitale, quasi del tutto inedita sul territorio regionale, e lancia due nuovi canali per la comunicazione, al fine di rendere l'interazione con i cittadini del territorio veloce, costante e continua e ancora più dettagliata.

Da mercoledì 24 febbraio saranno attivi il canale broadcast WhatsApp e il canale Telegram, a cui chiunque si potrà iscrivere gratuitamente per ricevere direttamente sul cellulare tutte le informazioni relative alla Città di Trebisacce, tra cui quelle proprie alla Raccolta differenziata, alla fornitura idrica e servizi, mobilità, eventi, scadenze, variazioni orari uffici comunali e notizie di emergenza e di pubblica utilità).

I due nuovi canali, ulteriore passo avanti di un processo di crescita digitale che il Comune di Trebisacce sta portando avanti, si uniscono al profilo istituzionale della pagina Facebook (@ComunediTrebisacce) e al sito web, andando a completare la prima parte di un progetto finalizzato al potenziamento della comunicazione con i cittadini che sposa in pieno le direttive europee e le indicazioni nazionali in merito di accessibilità e comunicazione, oltre ad adottare il modello di riferimento proposto dall'ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), di cui il comune di Trebisacce è socio.

"La comunicazione istituzionale si trasforma in chiave digitale, con una valenza moderna e innovativa - ha dichiarato l'Assessore con delega all'Organizzazione e Funzionamento Tecnologico Roberta Romanelli – Con questa piccola grande rivoluzione ci confermiamo capaci di sfruttare le molteplici possibilità poste in essere dal web. Questo approccio alla comunicazione digitale, già previsto dalla Legge 150/2000 per le amministrazioni pubbliche, si pone l'obiettivo di gestire, sviluppare e migliorare le relazioni delle istituzioni con i cittadini, mediante modalità di interazione, opportunità di partecipazione ed accesso alla comunicazione digitale. Modernizzare, semplificare, risparmiare, comunicare: queste le chiavi della digital r-evolution negli Enti locali. In una prima fase abbiamo potenziato e modernizzato i luoghi digitali in cui era possibile reperire informazioni ed essere informati sulle iniziative comunali. La pagina Facebook del Comune di Trebisacce è diventata in poco tempo un punto di riferimento sia per i cittadini, sia per il territorio, che ne ha compreso il valore. Ora facciamo un passo avanti e portiamo la comunicazione direttamente sui dispositivi digitali dei cittadini. Non sarà più indispensabile, per ottenere le informazioni di base, recarsi sulla pagina Facebook o sul sito del Comune, ma le notizie arriveranno puntualmente sul cellulare, garantendo così un servizio immediato e efficiente di informazione. Il tutto senza alcun costo per le casse del Comune.

Invito tutti ad iscriversi a due nuovi canali, per essere costantemente aggiornati. Ancora una volta dimostriamo di avere una visione che guarda al futuro, che cerca la modernità e che mira a potenziare il rapporto con i cittadini mettendo a disposizione di tutti, con facilità e immediatezza, le informazioni. Affidandoci alle nuove tecnologie, e concentrando la nostra azione su quell'elemento fondamentale della crescita degli enti locali qual è la Comunicazione offriremo a cittadini un rafforzamento del welfare e continueremo un importante percorso di crescita digitale all'insegna delle rivoluzioni che la tecnologia moderna ci propone ogni giorno, opportunità che non possiamo lasciarci sfuggire".