Cosenza
 

Casali del Manco (Cs), 2,5 milioni di euro al Comune per la messa in sicurezza del territorio

Con decreto del Ministero dell'Interno, di concerto con il Ministero dell'Economia e delle Finanze, in data 23 febbraio 2021 - di cui sarà dato avviso sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana - sono stati determinati i Comuni a cui spetta il contributo previsto dall'art.1, comma 139 e seguenti, della legge 30 dicembre 2018, n.145, da destinare ad investimenti relativi ad opere pubbliche di messa in sicurezza degli edifici e del territorio.

In particolare, per l'anno 2021, i contributi in questione ammontano complessivamente a euro 1.850.000.000,00. Gli enti locali interessati hanno già provveduto a comunicare le richieste di contributo al Ministero dell'Interno entro il termine perentorio del 15 settembre 2020.

"Al comune di Casali del Manco sono state ammesse e finanziate tre opere pubbliche tutte comprese nella categoria denominata 'investimenti di messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico' per un importo totale pari ad € 2.500.000,00. Pertanto un altro obiettivo è stato raggiunto grazie ad un'attenta programmazione e ad un encomiabile lavoro svolto" conclude così il dott. Fernando De Luca, consigliere comunale con delega all'urbanistica, politiche comunitarie e sviluppo locale.