Cosenza
 

Coronavirus: 83enne muore a Cassano allo Ionio

cassano-allo-ionio 500"Con profonda tristezza comunico che il Covid ha mietuto un'altra vittima nel nostro comune". Così il sindaco di Cassano allo Jonio (Cs), Giovanni Papasso, ha dato la notizia della morte per Covid19 di un 83enne che aveva contratto il coronavirus il 21 dicembre scorso. L'uomo è deceduto presso la sua abitazione. Pochi giorni fa a perdere la vita a causa del Covid era stata la sorella dell'83enne.

"Anche questo ultimo decesso - ha affermato il sindaco - deve servici da monito e ricordare a tutti noi quanto questo maledetto virus sia pericoloso. Pertanto, vi chiedo da sindaco e da padre di osservare scrupolosamente le regole e di evitare comportamenti irresponsabili". Ieri lo stesso sindaco, alla luce dei 145 casi registrati sul territorio, si è rivolto così ai cittadini via Facebook: "Prendo atto con grande preoccupazione che il numero dei contagi sta pericolosamente e velocemente salendo. Se continuerà a crescere, purtroppo, sarò costretto ad assumere provvedimenti molto duri e restrittivi. Vi invito, ancora una volta, ad essere responsabili e a seguire le regole. Nessuna tolleranza per chi non rispetta le misure di distanziamento sociale".