Cosenza
 

Cosenza, va in Questura con passaporto falso: arrestato

cosenzaquestura 500Possesso e fabbricazione di documenti falsi. E con questa accusa che l'Ufficio Immigrazione della Questura di Cosenza ha arrestato in flagranza di reato un cittadino extracomunitario di 21 anni che si è presentato agli sportelli dell'Ufficio con un passaporto alterato per chiedere la conversione del permesso di soggiorno. Ne riferisce l'AdnKronos.

Effettuando gli accertamenti, infatti, la polizia addetta all'Ufficio immigrazione ha notato delle anomalie sul passaporto valido per l'espatrio. Approfondendo le verifiche, infatti, è emerso che sul passaporto valido emesso dallo Stato della Guinea ma destinato a una persona diversa, erano state inserite pagine false, ad esempio quelle relative ai dati anagrafici. Da qui l'arresto del 21enne, ora in attesa dell'udienza per direttissima.