Cosenza
 

Coronavirus, finanziere contagiato: sanificata caserma Gdf di Corigliano-Rossano (Cs)

Un finanziere della tenenza di Corigliano-Rossano (Cosenza) e' risultato positivo al Covid-19. L'uomo aveva accusato, nei giorni scorsi, alcuni sintomi, come febbre e mal di testa, e si era pertanto sottoposto al tampone rinofaringeo. Le sue condizioni di salute sono comunque buone. Controlli sono stati effettuati anche sui colleghi del militare e, in attesa dei risultati, e' stata sanificata la caserma della Guardia di Finanza di Schiavonea, dove comunque le attivita' continuano. (AGI)