Cosenza
 

Lions Club Cosenza Castello Svevo: passaggio della campana

Lo scorso sabato 24 ottobre, con il tradizionale passaggio della campana, ha ufficialmente avuto inizio l'anno sociale 2020/2021 del Lions Club Cosenza Castello Svevo. La cerimonia si è svolta nel rigoroso rispetto delle norme anti covid, con la presenza fisica dei soli officer di club strettamente necessari, in conformità con le disposizioni governative, e la partecipazione di tutti i soci e gli ospiti in modalità telematica. Hanno quindi presenziato, alla serata il Presidente Gaetano Liguori, il Past Presidente Carmela Oriolo, il Presidente di Circoscrizione Antonio Monaco e l'immediato Past Governatore Distrettuale Nicola Clausi. L'inizio della cerimonia ha visto il Passaggio della Campana tra l'immediato past president, dott.ssa Carmela Oriolo ed il presidente incoming dott. Gaetano Liguori. La dott.ssa Oriolo ha ringraziato tutti i soci del Club che hanno collaborato alla realizzazione di numerosi services rivelatisi di grande impatto sui bisogni del territorio, nonostante l'anno sociale sia stato caratterizzato dalle limitazioni imposte a causa della pandemia che ha impedito lo svolgimento in presenza di molte iniziative programmate ed ha costretto il club a modificare in corsa il programma, garantendo comunque i consueti standard di servizio; è stato sottolineato in particolar modo l'aiuto concreto fornito all'Azienda Ospedaliera di Cosenza per l'acquisto di materiale sanitario e di strumentazione necessaria ad affrontare un periodo particolarmente difficile. A seguire, l'intervento del dott. Gaetano Liguori che, dopo essersi complimentato con il Presidente uscente per le attività svolte, ha tracciato le linee programmatiche del suo anno sociale. Liguori ha sottolineato, in primo luogo, come gli scopi e l'etica del lionismo hanno rappresentato la bussola per orientarsi nel tempo difficile che stiamo vivendo e che i Lions, come sempre, svolgeranno il proprio compito perché non cambia il cosa è necessario fare ma solamente il come farlo. Il nuovo Presidente ha quindi indicato la direzione che seguirà nel corso del suo mandata, puntando l'attenzione soprattutto su alcuni services caratterizzanti il nuovo anno: il servizio mensa presso l'Associazione Casa Nostra, in continuità con l'opera dello scorso anno, la raccolta degli occhiali usati, l'aiuto al Banco Alimentare e all'AISM per la lotta alla sclerosi multipla, nonché la tradizionale vicinanza alla Casa famiglia di Bucita.

 

Il Presidente ha successivamente presentato lo staff che lo affiancherà nel nuovo anno sociale: Past President Carmela ORIOLO; 1° Vice-Presidente: Francesco DE MARCO; 2°Vice-Presidente: Bruna CANONACO Segretario: Roberto DE DONATO Tesoriere: Roberto COSCARELLI; Cerimoniere Giuseppe SPIZZIRRI MARZO; Censore: Tina SPIZZIRRI MARZO; CONSIGLIERI: Nadja ALESSIO, Lucia CLAUSI, Edoardo D'ANDREA, Saverio DANIELE, Alessandra MANFREDI, Grazia MAZZA, Rosanna MORTATI, Angela PIATTELLI, Bruno TUCCI, Valeria VANGELI; Presidente Comitato Soci: Maria Donata TORTORICI; Presidente Comitato Service: Achille MORCAVALLO; Presidente Comitato Marketing e Comunicazione Salvatore GIORNO; Officer Telematico: Fiore GAUDIO Nel corso della cerimonia sono state ammesse tre nuove socie, che fanno del Lions Cosenza Castello Svevo uno dei club con la più alta rappresentanza femminile di tutto il multidistretto Italia: Alessandra DE ROSA, dottoressa in Scienze Politiche ed attuale Assessore del Comune di Cosenza, presentata dal Presidente Gaetano Liguori, Stefania ASTERITI, ingegnere, presentata dal socio Saverio Daniele, Catia COSENZA, sociologa, presentata dal socio Emilia Pietramala.