Cosenza
 

Campagna Amica e FIAB: “Il 19 settembre iniziativa “Campagna Amica…della bici” da Rende a Cosenza”

"La sostenibilità è il tema dei temi e per i riflessi che ha, è fondamentale per la nostra regione, per i suoi cittadini, per il tessuto produttivo, per la mobilità urbana. Coldiretti annette grande importanza a questo tema che impatta in modo evidente con la qualità della vita e il benessere". Questo è quanto afferma Mario Ambrogio, Responsabile Regionale di Campagna Amica Calabria Coldiretti annunciando, insieme a Marcello Carbone Presidente FIAB Cosenza Ciclabile l'iniziativa "Campagna Amica...della bici" che si svolgerà domani sabato 19 settembre p.v. a Cosenza all'interno della settimana europea della mobilità sostenibile. La partenza è prevista alle 9,30 da San Carlo Borromeo a Rende e, percorrendo la ciclopolitana, si arriverà al Mercato Coperto di Campagna Amica in Piazza Matteotti a Cosenza dove ci sarà una degustazione di prodotti locali, freschi, salutari e genuini. Con questa salutare proposta frutto di un protocollo tra Campagna Amica e FIAB ((Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta) coincidono almeno due aspetti: la promozione e l'uso costante di mezzi di trasporto ad impatto zero e la sensibilizzazione, ormai avviata da anni, del consumo di prodotti agroalimentari a Kmzero. "Siamo entusiasti che anche a Cosenza si consolidi la collaborazione nata a livello nazionale fra due realtà che hanno come denominatore comune la tutela dell'ambiente e della salute – dichiara Marcello Carbone - la bici oltre ad essere il mezzo più sicuro è sostenibile ci permette di fare la spesa quotidiana in negozi di prossimità, riscoprendo i prodotti locali, sani e genuini e coltivando la socialità. In programma ci sono attività future che partendo dall'aspetto cicloturistico, ci porteranno alla scoperta dei territori interni e borghi calabresi, attraverso la conoscenza e l'ospitalità negli agriturismi di Terranostra Calabria.