Catanzaro
 

AMC Spa, da lunedì 6 dicembre verifiche Green Pass sui bus

L'Amc Spa precisa che – a seguito di una serie di riunioni tenute in Prefettura, in merito all'obbligo di Green Pass sui mezzi pubblici da lunedì 6 dicembre – si impegnerà ad assicurare la massima collaborazione per garantire il rispetto delle circolari ministeriali e delle disposizioni prefettizie.

"A differenza di quanto affermato erroneamente da una testata giornalistica – afferma il direttore generale Marco Correggia – l'azienda Amc Spa non intende "schivarsi", anzi, come previsto dalle ultime circolari e come concordato dal Prefetto di Catanzaro, metterà a disposizione il proprio personale incaricato di pubblico servizio per effettuare ulteriori controlli sul possesso della certificazione verde, oltre a quelli già predisposti dalle Forze dell'Ordine. Inoltre, verranno trasmessi alla Questura i dati relativi ai flussi di traffico ed alle aree di maggiore assembramento per garantire controlli più mirati ed efficaci. L'Amc, quindi, conferma il proprio contributo fattivo in questo delicato momento della pandemia, grazie anche ai tavoli di concertazione con la Prefettura e tutti gli organi di pubblica sicurezza. Infine, la società intende attivare una campagna di sensibilizzazione per informare l'utenza delle nuove prescrizioni che riguardano il trasporto pubblico locale".