Catanzaro
 

Lions Club Catanzaro Host, riconfermato Antonio Scarpino alla presidenza

Antonio Scarpino è stato riconfermato alla guida del Lions Club Catanzaro Host. Il presidente del noto club catanzarese, durante la cerimonia ufficiale svoltasi a Le Querce, ha ripercorso le tappe salienti dell'ultimo anno: <<Sono stati mesi intensi e non semplici. Dopo il meeting di apertura del settembre 2020, l'aggravarsi della pandemia non ci ha consentito di stare insieme. Ciò non ci ha scoraggiati, anzi, è diventata l'occasione per concentrare il nostro impegno nel supporto delle categorie più deboli. Abbiamo aiutato tante famiglie bisognose. Inoltre, poiché l'emergenza Covid trova nelle strutture sanitarie il punto di maggiore criticità, abbiamo orientato il nostro impegno in quella direzione e, grazie al Commissario dell'Azienda Ospedaliera "Pugliese Ciaccio" Francesco Procopio, abbiamo stilato un protocollo di collaborazione per la creazione di un nucleo di volontari a supporto della campagna vaccinale. Ringrazio per l'accoglienza anche il direttore sanitario, Nicola Pelle; il direttore sanitario del presidio Pugliese, Gianluca Raffaele; il dirigente medico responsabile dell'area vaccinale, Rosa Costantino e Annamaria Condito, coordinatrice del personale infermieristico. E' stata un'esperienza impegnativa ma bellissima con circa 50 persone tra soci e volontari che hanno lavorato senza sosta. Ritengo che questa attività sia stata la vera espressione del nostro motto "We serve" e costituirà, insieme alle altre iniziative distrettuali e nazionali, la linea programmatica dell'anno sociale 2021-2022.>>

<<Nel frattempo – ha aggiunto Scarpino – non abbiamo dimenticato i più piccoli e gli ammalati e abbiamo soddisfatto tanti desideri grazie alla ormai stretta collaborazione con l'associazione Acsa & Ste Onlus. A tal proposito, il 16 agosto saremo piacevolmente coinvolti nella nuova edizione di Artisti in Corsia che si terrà al Parco Scolacium con la straordinaria presenza di Francesco Renga. A seguire, tra il 17 ed il 20, in collaborazione con il Rotary Club, parteciperemo all'iniziativa "Catanzaro senza barriere" con il Giro di Italia a nuoto che vedrà il nuotatore Salvatore Cimmino effettuare la tappa Catanzaro–Sellia Marina.>>

<<Ringrazio – ha concluso Scarpino – il past governatore Giuseppe Iannello e il I vice governatore Franco Scarpino che sono stati sempre al mio fianco, appoggiandomi in ogni iniziativa e proposta. Un ringraziamento speciale a Giuseppe Raiola – recentemente nominato presidente della Zona 22 dei Lions che raggruppa ben 5 Club – con il quale abbiamo costituito una squadra affiatata ed è la persona che mi ha dato la forza di andare avanti in questo periodo, spronandomi a non fermarmi nei momenti di difficoltà. Un ultimo ringraziamento ai soci Domenico Salerno e Marika Biamonte che nell'ambito dell'azione di volontariato hanno partecipato costantemente sin dal momento della stesura dell'accordo.>>

Durante la serata è stato conferito il Melvin Jones Fellow - il più alto riconoscimento che un Club possa dare ad un socio o ad un membro della società civile per importanti meriti nel servizio – a Giuseppe Raiola e a Franco Scarpino.

Nel corso della cerimonia è stato celebrato l'ingresso di sette nuovi soci – Eulalia Codispoti, Anna Maria Condito, Andrea Garcea, Menotti Pullano, Giulia Guerrieri, Silvia Iannazzo, e Andrea Scarpino – il gradito rientro di Giacomo Carbone e la ratifica dell'ammissione di Silvia Raiola avvenuta nel corso della cerimonia on-line tenutasi nel maggio scorso: tutti stimati e validi professionisti che fanno crescere un Club che rappresenta un punto di forza per il capoluogo.

Il direttivo per l'anno 2021-2022 sarà composto da: Nicola Cantafora, Maurizio Mirante Marini, Pietro Falbo, Francesco Iiritano, Pietro Maglio, Paola Chiarello, Anna Carrozza, Mario Bitonti, Danilo Iannello, Giusi Iemma, Franco Scarpino, Aldo Aloi, Pierino Amato, Maria Bitonte, Franco Caglioti, Agostino Caroleo, Angela La Gamma, Francesco Matano, Gioacchiono Passafari e Domenico Salerno.