Catanzaro
 

Catanzaro, buoni spesa: entro metà dicembre l'erogazione della prima tranche

Entro la prima metà di dicembre saranno erogati buoni spesa per un importo complessivo di 409mila euro. La somma, finanziata con fondi regionali, coprirà circa 1.200 delle oltre 3mila domande presentate.

Lo ha annunciato Lea Concolino, assessore alle Politiche sociali, sottolineando come l'impegno dell'amministrazione guidata dal sindaco Sergio Abramo continuerà anche nei prossimi mesi.

"I ritardi nell'erogazione dei buoni spesa sono stati causati dalla necessità, da parte del settore, di eseguire tutte le verifiche sulle domande presentate. Una grande mole di lavoro improntata al principio della trasparenza e svolta in modo certosino", ha spiegato Concolino sottolineando che tutta la documentazione verrà consegnata all'autorità giudiziaria per ulteriori controlli.

L'assessore ha ringraziato il personale del settore Politiche sociali e il dirigente Saverio Molica per "il lavoro messo in campo con massimo senso di responsabilità al servizio della comunità".

Gli interventi dell'amministrazione Abramo, ha aggiunto la delegata di giunta, non si esauriranno nell'erogazione dei buoni spesa entro i prossimi 15 giorni. Una volta ultimata questa procedura è infatti prevista la pubblicazione di un nuovo bando finanziato tramite ulteriori 650mila euro stanziati dal governo nazionale. "Inizierà una procedura completamente nuova nella quale il Comune darà comunque priorità a tutti coloro i quali non riceveranno i bonus nella tranche di erogazione fissata entro la metà di dicembre", ha concluso Concolino.

I buoni spesa verranno direttamente recapitati sugli indirizzi email degli aventi diritto.