Catanzaro
 

Coronavirus, Prociv rassicura il Comune su sanificazione scuole a Catanzaro

Il sindaco Sergio Abramo, il delegato all'emergenza Covid della Regione Antonio Belcastro, il dirigente della Protezione civile regionale Fortunato Varone, i vertici dell'Asp e dell'Ufficio scolastico regionale si sono incontrati alla Cittadella per fare il punto della situazione nell'ottica dell'aumento dei contagi da Covid-19 sul territorio.

Il sindaco Abramo ha chiesto e ottenuto dalla Protezione civile regionale di supportare gli istituti scolastici nella sanificazione dei locali. I dirigenti dei diversi plessi interessati potranno, tramite l'Ufficio scolastico regionale, rivolgersi alla Protezione civile per gli interventi necessari. Durante la riunione è stato ribadito, inoltre, che le scuole dell'infanzia, elementari e medie devono rimanere aperte, in quanto nell'ultimo Dpcm non sono previste deroghe in tal senso. Naturalmente, come già successo in questi giorni, verranno chiusi i singoli plessi in cui sia stata accertata la presenza di eventuali casi di positività da coronavirus segnalati dall'Asp.

Le disposizioni governative, applicate su tutto il territorio nazionale, escludono infatti ogni ipotesi di un provvedimento di chiusura generale di tutte le scuole da parte dei sindaci. È un aspetto, questo, che è stato rimarcato sia dai rappresentanti dell'Ufficio scolastico regionale, sia dagli altri partecipanti all'incontro, che hanno anche condiviso la necessità di mantenere alta l'attenzione e la sinergia interistituzionale per ciò che riguarda il contrasto alla diffusione del coronavirus nelle scuole.