Catanzaro
 

Coronavirus, salgono a 33 i casi positivi a Lamezia Terme

coronavirus tamponeSale a 33 il numero dei casi positivi al Covid-19 a Lamezia Terme. A comunicarlo, in un post su Facebook, il sindaco Paolo Mascaro: "Sono stati comunicati 11 casi di positività, tutti comunque in isolamento domiciliare; 5 di essi sono casi singoli mentre per due distinti nuclei familiari vi sono per ciascuno 3 casi di positività. Nel contempo, l'ASP ha comunicato la guarigione di 3 soggetti in precedenza riscontrati positivi, facenti parte di un unico nucleo familiare.

Per quanto riguarda, poi, un precedente ricovero, lo stesso è divenuto isolamento domiciliare stante le intervenute dimissioni di soggetto ancora positivo ma con condizioni di salute migliorate.

Ad oggi - spiega il primo cittadino - in Città si hanno, quindi, 33 casi, di cui 2 ricoveri e 31 isolamenti domiciliari.

Purtroppo, l'incremento impressionante di casi su tutto il territorio nazionale (oggi 15.199 casi per un totale di attualmente positivi pari a 155.442) porta ad un aumento dei casi anche a Lamezia.

La nostra Città resta però ben al di sotto della media nazionale in quanto, raffrontando la popolazione, dovrebbe avere 1,16 casi ogni 1.000 riscontrati a livello nazionale; ad oggi, pertanto, sui 155.442 casi di positività esistenti a livello nazionale, applicando la media aritmetica si arriverebbe alla sussistenza in Lamezia di ben 180 casi a fronte dei 33 invece esistenti.

Evidente, quindi, che bisogna rispettare rigorosamente ogni regola ed ogni precauzione stante la diffusione del contagio ma nel contempo occorre evitare esasperati allarmismi o di invocare misure straordinarie nella nostra Città essendo i casi da noi esistenti pari a circa 1/6 della media nazionale.

Continuano, infine, ad essere immediatamente applicate le quarantene per tutti gli stretti contatti e per i rientri da località a rischio", conclude Mascaro.