Catanzaro
 

Il giudice del lavoro di Lamezia Terme ritiene infondato il ricorso contro la Sacal Spa promosso da due ex dipendent della Sogas

"Il Giudice del Lavoro di Lamezia Terme, in accoglimento delle tesi difensive di Sacal Spa, rappresentata e difesa dal Prof. Avv. Antonio Pileggi, ha rigettato il ricorso promosso nei confronti della Società da due ex dipendent della fallita Sogas S.p.a.

I ricorrenti, in particolare, con due diversi ricorsi contestavano a Sacal, la mancata assunzione e l'illegittimità dei bandi di selezione ad evidenza pubblica, indetti nell'anno 2017, per l'individuazione di alcune figure professionali da inserire nell'organico dello scalo di Reggio Calabria e rivendicavano, a vario titolo, il mancato inserimento nell'organico della medesima Società con contratto a tempo indeterminato a tempo pieno e, persino pari inquadramento giuridico professionale posseduto nella precedente Società.

Il Tribunale ha, pertanto, ritenuto in fondata la domanda cautelare, ritenendo, per l'ennesima volta, corretto l'operato di Sacal, nel rispetto dei principi di trasparenza, economicità ed efficienza per un'ottimale gestione aeroportuale". Lo afferma attraverso una nota la Sacal Spa.